Vado a Londra

Ho deciso di tentare fortuna in Inghilterra; perciò mi sono iscritta ad un corso di inglese e mi hanno inviato qualche giorno fa l’indirizzo della famiglia dove trascorrerò la mia permanenza. La scuola si chiama St. Giles. Relativamente alla famiglia mi sono venuti dei dubbi. La signora si chiama Dilu Martin; i figli Laila e Jamil. Secondo me, sono indiani. … Continua a leggere

La Bussola d’oro

Ieri sera sono andata a vedere il film fantasy: La bussola d’oro. Una delusione. Non mi è piaciuto per niente. Qua e là ci sono spunti interessanti ma come film mi è sembrato lento e privo di novità. Mi sembravano scene già viste e riviste in altri film del genere: da Harry Potter a Le cronanche di Narnia. Secondo me la … Continua a leggere

Dilemmi natalizi

Ogni anno, il 25 dicembre si ripropongono gli stessi dilemmi: Albero o presepio? Cenone della vigilia o pranzo di Natale? Panettone o pandoro? A casa o al ristorante? Babbo Natale o Gesù Bambino? Io considero il Natale come un’occasione per rivedere la mia famiglia che trascuro durante l’anno. In casa mia non si fa il cenone. Mai fatto in vita … Continua a leggere

Arrivederci Milano!

Arrivederci Milano! Sono qui ad ammirare gli scatoloni del trasloco. Questa volta i pacchetti sono tutti pronti ed allineati ad altri pacchetti contenenti i regali di Natale. Ho messo tutto, separato per area di interesse: stoviglie, libri, peluche, coperte… È il momento della malinconia, perché sto abbandonando questa città dopo 6 anni. Io adoro Milano. Ieri ho fatto un ultimo … Continua a leggere

Nooo, il trasloco!

Odio il trasloco. Questo è il quinto! La mia vita è sempre con una valigia o uno scatolone in mano. In sei anni a Milano ho cambiato 4 case e ben 9 coinquilini. ho solo 25 anni, perciò mi aspetteranno altri traslochi in futuro… Ogni volta che dico ai miei genitori: <<cambio casa>> si mettono le mani nei capelli. Loro … Continua a leggere

Il tipo sbagliato

Ogni tanto capita, nella vita, che ti innamori e non vieni ricambiata Io lo sto vivendo in questo momento. Quando lo vedo, divento di ghiaccio, lo saluto freddamente. Dentro mi arde un fuoco, vorrei gridare, urlare, piangere ma non ci riesco. Rivedo i suoi occhi, in cui mi ci perderei per l’eternità, ricordo il suo profumo, inconfondibile anche fra un milione, … Continua a leggere

Vorrei un fidanzato part time

In questi giorni pre natalizi sento la voglia di un fidanzato. Per la precisione vorrei un uomo part time, che arriva con Babbo Natale  (me lo fa trovare ai piedi del caminetto) e se ne va con la Befana il 6 gennaio (sempre dallo stesso camino). Ho pensato di scrivere una letterina a Gesù Bambino. Fondamentalmente non chiedo tanto, non … Continua a leggere

Regali & riciclo (parte seconda)

  Insomma come ogni anno ci troveremo sotto l’albero regali che non ci piacciono, quindi l’unico modo per liberarci di loro è riciclarli a qualche d’un altro. Molte persone disdegnano la pratica del riciclo, la trovano poco elegante… chissenefrega! Io credo che per ogni regalo esiste la persona ideale a riceverlo. Spesso per qualche strano motivo, durante il suo viaggio … Continua a leggere

Ansia da regali

Natale è sempre e comunque sinonimo di regali, pacchetti, doni, pensierini, sorprese… comunque si vogliano chiamare. Si fa presto a predicare e contestare il consumismo; alla fine poco prima di Natale inevitabilmente inizia la maratona al pacchetto, la sudata nei negozi stracolmi di ritardatari, la discussione con le commesse acide e piene di lavoro per un consiglio sugli acquisti. Il … Continua a leggere

HOGANINE MON AMOUR

Ieri ho comprato le mie Hogan (Hoganine) nuove! sono semplicemente favolose: nere in camoscio, con H in argento!!! Ho deciso di acquistarle in  via Montenapoleone a Milano… ho provato l’esperienzialità d’acquisto di un prodotto di lusso… che emozione! Ne compro un paio ogni morte di Papa, perciò il giorno dell’acquisto me lo gusto come se fosse un incontro con un … Continua a leggere